Sapete qual è la mia paura più grande? Ripetere gli stessi errori.

Esattamente gli stessi errori. Vedere come inconsapevolmente rifaccio esattamente quello che mi ha fatto essere infelice. Nel lavoro, nell’amore, con la famiglia, nella vita. Mi si blocca il respiro. Mi viene il magone. Rimango paralizzata. La mia prima reazione è razionalmente non farlo più. Incasellare quella questione in un cassetto con su’ scritto:“Questo mi ha […]

Continua a leggere

Essere felici o accontentarsi?

Arrivati a una certa età, non ci si affianca a chiunque. E parlo di età di vita, non anagrafica. Non si vogliono più salvare le persone. Non si vogliono più cambiare. Si vuole solo averle accanto. I difetti non sono più difetti, sono quelle piccole grandi imperfezioni che ti attraggono tanto. Sennò non le avresti […]

Continua a leggere

Scappiamo Alice, qui sono tutti normali.

Mamma. Quante emozioni racchiuse dentro una sola parola. Mamma significa scelte. Mamma significa rinunce. Significa lontananza, mancanza, nostalgia. Mamma significa dubbi, colpe, rabbia. Mamma significa anche tante domande e risposte, che, forse, non sono mai quelle giuste. Significa determinazione, tenacia e anche un po’ testardaggine. Significa credere nell’Amore, quello con l’A maiuscola. Soprattutto nell’Amore. Ve […]

Continua a leggere

Day 12: 5 benedizioni nella tua vita

1. Benessere psico-fisico. Il benessere è una benedizione perché, come non smetto mai di ripetere, nonostante tutto e tutti, sono nata dalla parte fortunata del mondo, ma è stato faticoso.

Continua a leggere

Day 11: “e se…” tema ricorrente

La mia vita non è fatta di “se”… e soprattutto di “ma”. Però a volte capita di fermarsi a chiedersi…. Se quella decisione è stata quella giusta. Se quella frase che ho detto era appropriata. Se quella strada presa, in salita, portava effettivamente dove volevo. Un “se” ricorrente non ce l’ho, ma i “se” capitano […]

Continua a leggere

Predico bene e razzolo male? No. Ma ho dato le dimissioni in tronco.

Ho fatto proprio quello che non si dovrebbe mai fare. Ho fatto esattamente il contrario di quello che ho sempre consigliato. Ma neanche consigliato, preteso! Ho dato le dimissioni. Ecco. In tronco. Vi spiego. Da sempre, sono stata la sostenitrice numero uno di: il lavoro si trova da impiegati. Ogni volta che qualcuno mi veniva […]

Continua a leggere

Un grazie particolare

Cara Mami, oggi ho riflettuto proprio tanto su cosa significhi essere mamma. Oramai non sono più una bambina e credo sia normale pensare a che mamma sarò. Molte delle mie amiche sono mamme. Molte hanno provato e non ci sono riuscite. Molte lo vorrebbero tanto, ma non possono. Alcune invece non ci pensano proprio, alcune […]

Continua a leggere

Festa del Papo da un altro punto di vista.

Caro Papo, me lo avevano detto, ma non avrei mai creduto che ad un certo punto le parti si sarebbero invertite. In questo momento così particolare della mia vita i ricordi riaffiorano all’impazzata. Tu sei stato sempre accanto a me a ogni successo, a ogni sconfitta, a ogni sogno, nel e fuori dal cassetto. Mi […]

Continua a leggere

Oggi brindo ai miei non San Valentini.

E anche quest’anno San Valentino è arrivato inesorabile. Come spiegavo l’anno scorso, non ricordo un San Valentino. Colpa mia, colpa sua. Non saprei. Però non posso che ammettere che l’amore è incredibile. Oggi ho sorriso alle foto con palloncini a forma di cuore, piazzati nei ristoranti e nelle case, e uscire dalle bocche di persone […]

Continua a leggere