Lenticchie

Iniziamo dalle basi, le lenticchie non si fanno solo a Capodanno e sopratutto non perchè portano soldi. Siamo d’accordo? Io le mangio spesso e tutto l’anno però farle è un po lunghetto, ecco. Quindi ti capisco se non le fai, perchè è più semplice un piatto di pasta, una fettina di carne o ordinare una pizza! Però se le cucini in una quantità giusta e poi le surgeli, ti basterà tirarle fuori al mattino prima di uscire e il gioco è fatto. Ti ho convinto? Proviamoci!

INGREDIENTI

  • 250 gr di lenticchie (tre porzioni)
  • 2 litri di brodo (se clicchi su brodo vai alla ricetta altrimenti va bene anche quello del super o gelatinoso o fai un po’ come ti pare
  • mezza cipolla (il resto puoi tagliarla comunque e metterla in freezer quando vai di fretta)
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 250 grammi di passata di pomodoro (io uso la Mutti che mi garba tanto)
  1. Iniziamo dal soffritto. Lava e monda carote, sedano e cipolla grossolanamente e minipimera tutto.
  2. Pentola grande, fondo d’olio d’oliva e fallo insaporire con i sapori. Pizzico di sale.
  3. Le lenticchie pulite e lavate, le mettiamo dentro e giriamo con un mestolo, per qualche secondo, direi mezzo minuto a naso, e poi versiamo il pomodoro.
  4. Anche qui giriamo un paio di minuti e versiamo il brodo. Solo a questo punto assaggi e nel caso aggiungi un po’ di sale secondo i tuoi gusti e abitudini. Ricordati che il brodo si restringe, perchè le lenticchie lo assorbono. aspettiamo una 30/40 minuti secondo come vi piace mangiarle, se più croccanti o sfrangate come piacciono a me.

Un po’ di consigli qb.

  • Se come me vivi da sol* le prime due porzioni, o tutte e tre se stai preparando il Meal Planner della settimana, tirale fuori un po’ crudarelle, perchè quando le andrai a riscaldare le cucinerai ulteriormente.
  • Se ti piacciono meno al sugo, evita la passata e magari usa qualche cucchiaino di concentrato di pomodoro, senno usa solo il brodo.
  • Non devi starle a guardare tutto il tempo, questo il bello delle lenticchie, però controlla l’intensità del fuoco ogni tanto, che se è troppo alto e il brodo si consuma velocemente poi si attaccano al fondo e butti tutto. Parola di scout.
  • Le puoi fare anche con l’acqua non muore nessuno, però non mi invitare a cena mi raccomando. Ecco.

Visto? Nelle prossime settimane vediamo come abbinarle per non annoiarci.

Un pensiero riguardo “Lenticchie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...