Filetti di Platessa al Pesto

Filetti di Platessa al Pesto

La mia vita di Single incallita e quella di Donna in Carriera remano contro la mia sana alimentazione. Spesso salto i pasti o mi fermo lo stomaco con un pezzetto di pizza: ERRORE GRAVISSIMO!

Allora il weekend cerco si recuperare ma spesso durante la settimana non sono andata a fare la spesa e quindi il sabato comincio malissimo. E invece a volte il freezer mi salva….

Vi ricordate il pesto della settimana scorsa? Altrimenti clikkate sulla parola pesto!

Ingredienti

4 filetti di platessa surgelati
10 pomodorini pachino (della settimana scorsa! Aiuto!)
4 endivie belga (anche quelle un po’ passate)
Il pesto surgelato (perfetto!!)
Pangrattato (i celiaci possono tranquillamente usare il loro pangrattato che è buonissimo!)

Preriscaldare il forno a 220°

Procedimento

1. Tirate fuori le platesse e il pesto per farli scongelare. TIP: quando congelate il pesto, soprattutto i single, congelatelo in bicchierini di plastica da caffè o in tupperware piccolini, altrimenti o buttate tutto o mangiate pesto per una settimana!!!
2. Prendete una pirofila di vetro e ungetela con poco olio e pangrattato e un pizzico di sale.
3. Adagiate i filetti di platessa ancora surgelati. Salate a vostro piacimento.
4. Con un pennello da cucina, spennellate i filetti con abbondante pesto. filetti di Platessa al forno crudi
5. Tagliate i pomodorini a metà e disponeteli sopra i filetti.
6. Goccio d’olio e salate nuovamente. Poco.
7. Via in forno per 20 minuti (controllate il pangrattato che se si brucia diventa cattivo!)
8. Scaldate una bistecchiera con un po’ d’olio.
9. Nel frattempo levate le foglie più esterne e tagliate le endivie a meta senza tagliare “l’attacco” (passatemi il termine perché on mi vieni proprio come si chiama correttamente) altrimenti vi si aprono tutte.
9. Adagiatele prima da una parte poi dall’altra. Vedrete che una volta cotte sarà pronto anche il pesce.

 

Filetti di Platessa al FornoIn caso non lo sapeste le verdure amare sono ottime per depurare il fegato! Ovviamente non se accompagnate da una bottiglia di vino o un fritto misto! 😀

Una risposta a "Filetti di Platessa al Pesto"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...