Arepas (Fritelle di farina di mais bianco)

L’ingrediente base di questa ricetta è la farina di mais bianco precotta, che trovate nei negozi di specialità alimentari. A Roma vado direttamente da Castroni a Milano invece l’ho tranquillamente trovata da Carrefour. La marca che uso io è l’Harina Pan. La Maseca, invece, ha tutto un altro sapore e consistenza. Se volete lasciata nei commenti dove la trovate dalle vostre parti, potrebbe essere utile!

Le arepas sono molto famose in tutto il Sud America e ogni paese ha la sua ricetta. Su internet se ne possono trovare molte, qui vi do la ricetta base e poi qualche variante, come al solito. In Venezuela è spesso un sostituto del pane. Il fatto che sia senza glutine è adatto ha tutte le persone che soffrono di celiachia. Si possono friggere, cucinare alla piastra o al forno e sono tutte buonissime.

Ingredienti (per 6 arepas medie)
2 tazze di farina di mais bianco
2 ½ tazze d’acqua tiepida
½ cucchiaino di olio di mais
1 cucchiaino di sale

Preparazione
1. Mettete in un recipiente l’acqua, l’olio e il sale.
2. Aggiungete la farina a pioggia mentre mischiate fino a raggiungere un impasto omogeneo.
3. Impastate per un po’ finché non la sentite morbida e malleabile.
4. Prendete una quantità di pasta grande quanto una pallina da golf e schiacciatela fino a formare un disco di  10 cm di diametro e 1/2 cm di altezza. Ovviamente potete anche farle più grandi iniziando dalle dimensioni di una palla da baseball, verranno solo di meno.
5. A questo punto i modi di cottura possono essere diversi:

  • fritte; friggete le arepas in abbondante olio di semi
    alla piastra: scaldate una piastra e ungetela con dell’olio di semi, potete anche farlo su di una padella antiaderente, dorate da una parte e dall’altra per circa cinque minute e poi infornate per altri 7 minuti a 250°. Saranno pronte quando la crosta sarà dura e dorata
  • al forno; adagiate le arepas sopra un foglio di carta da forno e infornate a 250°C. Saranno pronte quando la crosta diventerà dorata (aprox. 30 minuti).

Veronica’s Secret
Sia alla piastra che al forno le arepas possono risultare un po’ secche, specialmente le prime volte, quando ancora non si riconosce al tatto la giusta consistenza. Vi do un consiglio, specialmente se le fate al forno, fatele bollire in abbondante acqua, verranno a galla quando sono pronte, un po’ come gli gnocchi. Poi adagiatele sul foglio di carta da forno e infornatele.

Se poi le spennellate con un pò d’olio otterrete una giusta via di mezzo! Un pò meno dietetica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...